Il ritratto di Dorian Grey

Ore di fila. Persone che imprecano. C’è chi deve andare via e chi non può più aspettare…no, non siamo alla posta, neanche al collocamento. Questo è il Kestè.

PRO: alcuni dei miei migliori amici li ho conosciuti durante la fila

CONTRO: lo specchio alle tue spalle ti ricorda che non hai ancora terminato “il ritratto di Dorian Grey”

avatar
Ateo, vegetariano, accarezzatore di gatti, fotografo di bagni pubblici, poeta mai per scelta, psicologo in divenire, a volte cammino. Nel tempo libero intreccio fiori e invio foto oscene.
Chi sono? Contattami
Paolo Carol Cristi on EmailPaolo Carol Cristi on FacebookPaolo Carol Cristi on FlickrPaolo Carol Cristi on GooglePaolo Carol Cristi on InstagramPaolo Carol Cristi on TwitterPaolo Carol Cristi on Youtube